Articoli con tag: giorgia favaro

MOMENTI DI TRASCURABILE FELICITA’ – Francesco Piccolo

recensione di giorgia favaro 2010 L’Arcipelago Einaudi pp. 136 € 12,50 ISBN 9788806205515 Entro in libreria, quella grande del centro, la mia preferita. Non so di preciso cosa cerco, e come al solito penso che una copertina o una frase

MOMENTI DI TRASCURABILE FELICITA’ – Francesco Piccolo

recensione di giorgia favaro 2010 L’Arcipelago Einaudi pp. 136 € 12,50 ISBN 9788806205515 Entro in libreria, quella grande del centro, la mia preferita. Non so di preciso cosa cerco, e come al solito penso che una copertina o una frase

QUASI AMICI (INTOUCHABLES)

recensione di giorgia favaro regia: Olivier Nakache, Eric Toledano interpreti principali: François Cluzet, Omar Sy, Anne Le Ny, Clotilde Mollet, Audrey Fleurot produzione: Francia 2011 durata:112′ Potrei iniziare questa recensione scrivendo che “Quasi amici” è il film-fenomeno dell’anno, o riportando

QUASI AMICI (INTOUCHABLES)

recensione di giorgia favaro regia: Olivier Nakache, Eric Toledano interpreti principali: François Cluzet, Omar Sy, Anne Le Ny, Clotilde Mollet, Audrey Fleurot produzione: Francia 2011 durata:112′ Potrei iniziare questa recensione scrivendo che “Quasi amici” è il film-fenomeno dell’anno, o riportando

IN UN MONDO MIGLIORE

recensione di giorgia favaro regia: Susanne Bier produzione: Danimarca/Svezia 2010 interpreti principali: Mikael Persbrandt, Trine Dyrholm, Ulrich Thomsen, Markus Rygaard, William Jøhnk Nielsen. durata: 113′ Dopo una giornata pesante e confusa, vedere un film dal titolo “In un mondo migliore”

IN UN MONDO MIGLIORE

recensione di giorgia favaro regia: Susanne Bier produzione: Danimarca/Svezia 2010 interpreti principali: Mikael Persbrandt, Trine Dyrholm, Ulrich Thomsen, Markus Rygaard, William Jøhnk Nielsen. durata: 113′ Dopo una giornata pesante e confusa, vedere un film dal titolo “In un mondo migliore”

Midnight in Paris

di Woody Allen recensione di giorgia favaro Uscire dal cinema leggeri, con in testa le note della colonna sonora, gli occhi sognanti e un po’ lucidi -sarà stato il buio, sicuro – un sorriso ebete stampato in faccia e con la

Midnight in Paris

di Woody Allen recensione di giorgia favaro Uscire dal cinema leggeri, con in testa le note della colonna sonora, gli occhi sognanti e un po’ lucidi -sarà stato il buio, sicuro – un sorriso ebete stampato in faccia e con la

il vangelo secondo biff

di giorgia favaro «Ma questi dove le hanno sentite certe storie? “Una volta ho incontrato un tipo in un bar, che conosceva un tizio la cui sorella aveva un’amica del cuore che aveva assistito al battesimo di Gesù figlio di

il vangelo secondo biff

di giorgia favaro «Ma questi dove le hanno sentite certe storie? “Una volta ho incontrato un tipo in un bar, che conosceva un tizio la cui sorella aveva un’amica del cuore che aveva assistito al battesimo di Gesù figlio di